Miele Cascinazza Acacia

 

il profumo delicato leggermente floreale, ricorda il fiore di robinia.  È molto apprezzato dai bambini per il suo alto potere dolcificante.

È il primo miele dell’anno che viene raccolto, tra fine aprile e maggio. Si ottiene dal nettare che le api prelevano dai fiori di robinia (Robinia pseudoacacia L.), pianta robusta originaria dell’America centro-settentrionale e introdotta in Francia nel XVII secolo. In Italia compare nel XVIII secolo.

Oggi è presente in quasi tutta la penisola. I suoi fiori, permettono alle api di realizzare un miele tra i più fluidi e di più lenta cristallizzazione. Il colore è giallo paglierino, il profumo delicato leggermente floreale, ricorda il fiore di robinia con leggere note di agrume.  È molto apprezzato dai bambini per il suo alto potere dolcificante.

ABBINAMENTI: Ottimo negli impasti per dolci, sulle crostate di frutta o nelle macedonie. Si può degustare abbinato a formaggi giovani da latte vaccino, non piccanti. Come bevanda si consiglia un IDROMELE Cascinazza o una CASCINAZZA AMBER.

Caratteristiche tecniche

COLORE: Giallo paglierino

CONFEZIONE: barattolo da 500 gr

Search

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la privacy, copyright & cookies policy.
Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.